Come si legge un bilancio

da | Gen 28, 2022 | Uncategorized

Come si legge un bilancio

Leggere un bilancio per te è come cercare di tradurre un antico libro dall’aramaico?

Consolati, non sei l’unico in questa situazione: per questo abbiamo deciso di aiutarti e di fornirti alcuni consigli che ti potranno tornare utili per consentirti di destreggiarti con successo in questo compito.

Devi sapere, infatti, che la lettura di un bilancio ti offre la possibilità di ricavare informazioni preziose a proposito delle condizioni di un’azienda: insomma, puoi sapere se il suo stato di salute è buono o meno.

Perché hai bisogno di analizzare un bilancio

Se sei un imprenditore, non devi compiere lo sbaglio di trascurare l’importanza del bilancio, magari perché hai deciso di delegare tutti gli impegni che riguardano questo documento a un’altra persona: che senso ha firmare e approvare un bilancio che non sai leggere e che non capisci?

Grazie alle prossime righe, invece, scoprirai come si analizza un bilancio, il che ti offre non solo l’opportunità di essere a conoscenza della reale situazione di qualunque società – tua o di altri – ma anche di compiere qualunque scelta e di prendere tutte le decisioni con una maggiore consapevolezza e serenità.

Come è fatto un bilancio

Tieni presente che il bilancio è un documento solo, anche se in realtà è formato da tre parti differenti: si tratta dello stato patrimoniale, del conto economico e della nota integrativa.

In particolare, la fotografia della situazione dell’azienda si ricava dallo stato patrimoniale: lo puoi interpretare come un prospetto in cui si segnala la situazione della società dal punto di vista finanziario e patrimoniale.

Il patrimonio netto, in particolare, non è altro che la differenza tra le poste che formano l’attivo e le poste che formano il passivo, in entrambi i casi adeguatamente segnalate.

Ti ricordiamo che è la legge che obbliga le società alla redazione di un bilancio di esercizio: in particolare lo impone il Codice Civile all’articolo 2423. Pena forti sanzioni che possono superare i 1000 euro per ogni bilancio a carico della Società e 400 euro a Carico dell’Amministratore persona fisica .

L’attivo e il passivo di bilancio

Avrai sentito parlare di sicuro di attivo e passivo in riferimento a un bilancio: adesso puoi scoprire di che cosa si tratta.

La parte sinistra del bilancio segnala le attività, che comprendono le disponibilità liquide (vale a dire i saldi attivi dei conti correnti e la cassa), i crediti che l’azienda ha nei confronti dei clienti o comunque di terzi e le proprietà e i beni che l’azienda possiede per l’esercizio dell’attività (le attrezzature, i macchinari, i fabbricati, e così via).

La parte destra del bilancio, invece, riporta le passività: in buona sostanza, i debiti che l’azienda ha verso le banche, i fornitori, eccetera. In questa sezione trovi anche il capitale netto, che è composto dal capitale sociale, dalle riserve e dagli utili: in pratica i diritti dei soci e dei proprietari sui beni aziendali.

Come si legge il conto economico di un bilancio

Attraverso lo stato patrimoniale di un bilancio hai la possibilità di capire se l’impresa è solida o meno o qual è la sua situazione finanziaria (o, meglio, qual era la sua situazione finanziaria nel momento in cui il bilancio è stato redatto: perché ovviamente nel frattempo le cose possono essere cambiate!).

Se invece vuoi avere informazioni che riguardano la situazione economica dell’impresa devi andare al conto economico, in cui sono indicati sia i costi che la società ha sostenuto sia i ricavi che sono stati ottenuti: così verificherai se l’esercizio in questione è in utile o in perdita.

Ora che hai capito come si legge un bilancio, puoi contattarci con più consapevolezza e tranquillità: il team di Capitali e Idee ti fornirà tutte le informazioni di cui hai bisogno e una consulenza su misura per te.

Hai lasciato indietro dei Bilanci ? Chiama con urgenza i ns uffici li regolarizzeremo.

Capitali e Idee

Consulenza per Aziende

Interveniamo con tempestività, adottiamo strategie per risolvere le emergenze.

FISSA UN APPUNTAMENTO!

Chiedi una Consulenza GRATUITA